Giuseppe Culicchia. Liberi tutti, quasi


Цена 690,00 руб
Цена / кг:
Описание
Автор: Giuseppe Culicchia
Название: Liberi tutti, quasi
Издательство: Garzanti
Кол-во страниц: 152
 

Anselm è il formichiere più simpatico del mondo. Viene dalle foreste del Brasile ed è laureato in filosofia. È uno sfegatato tifoso dei Pentacampeones e ha una cresta di capelli verde da punk. Soprattutto, sa affrontare il mondo con l'innocenza e la libertà di un bambino: così riesce a vedere le assurdità e le ingiustizie della nostra società ipercivilizzata e tecnologica, ma anche gli aspetti più buffi (e ce ne sono moltissimi!) della vita quotidiana. Dopo aver abitato per qualche tempo in casa del suo amico Giuseppe, ora se ne va in giro per il mondo. Si ritrova coinvolto in mille avventure: passa a Genova nei giorni del G8, è arruolato nella Cia, adotta due fratellini russi, salva alcuni animali da crudeli esperimenti scientifici.

Giuseppe Culicchia (Torino, 1965), scrittore e traduttore, è autore di vari libri, tra i quali ricordiamo: con Garzanti, Tutti giù per terra (1994, premi Montblanc 1993 e Grinzane Cavour per l’autore esordiente 1995), da cui Davide Ferrario ha tratto il film omonimo con Valerio Mastrandrea, Paso doble (1995), Bla bla bla (1997), Ambarabà (2000), A spasso con Anselm (2001), Il paese delle meraviglie (2004), Un’estate al mare (2007); con Laterza, Torino è casa mia (2005), Ecce Toro (2006); con Mondadori, Brucia la città (2009); con Feltrinelli, Sicilia, o cara (2010) e BA-DA-BUM (ma la Mole no) (2013). Ha tradotto tra l’altro American Psycho (Einaudi, 2001) e Lunar park (Einaudi, 2005) di Bret Easton Ellis, Lo sfidante di F.X. Toole (Garzanti, 2001) e, per i “Classici” Feltrinelli Le avventure di Huckleberry Finn (2005, 2013) di Mark Twain.