Carlo Lucarelli. Indagine non autorizzata


Цена 500,00 руб
Цена / кг:
Описание

Автор: Carlo Lucarelli

Название: Indagine non autorizzata

Кол-во страниц: 270

Издательство: Hobby&Work

 

 Внимание! Книга находится в разделе "Распродажа". Это остатки склада, могут быть некоторые дефекты обложки, не новый вид книги. 

Riccione estate 1936. Sulla spiaggia, a poca distanza dalla residenza balneare di Benito Mussolini, viene scoperto il cadavere di una prostituta assassinata. L'omicidio getta nel panico la Questura di Rimini, i poliziotti si impegnano allo spasimo e nel giro di quache ora arrestano il presunto colpevole, un malcapitato delinquente di mezza tacca, vecchia conoscenza degli investigatori. Il caso sembra chiuso ma all'ispettore Marino, borghese piccolo piccolo e funzionario zelante, qualcosa proprio non quadra

Carlo Lucarelli. Affermato scrittore di letteratura gialla e noir, vive tra Mordano (Bo) e San Marino. Il suo percorso narrativo va dai racconti brevi sparsi nelle varie antologie del Gruppo 13 (di cui fa parte) alla trilogia giallo-storica con il commissario De Luca pubblicata dalla Sellerio ("Carta bianca", "L'estate torbida" e "Via delle Oche"). Dopo "Almost blue" (1997), "Il giorno del lupo" (1998 e 2008), "L'isola dell'Angelo caduto" (1999, Finalista al Premio Bancarella 2000), "Mistero in blu" (1999 e 2008)," Guernica" (2000) e "Lupo mannaro" (2001), tra i suoi libri pubblicati da Einaudi Stile libero ci sono il romanzo "Un giorno dopo l'altro" (2000 e 2008) e i racconti di "Il lato sinistro del cuore" (2003); poi "Misteri d'Italia" (2002), "Nuovi misteri d'Italia" (2004), "La mattanza" (2004) e "Piazza Fontana" (2007), gli ultimi due con allegati i Dvd del ciclo televisivo "Blu notte". Insieme a Eraldo Baldini e Giampiero Rigosi ha scritto "Medical Thriller" (2002), mentre suoi racconti sono inseriti nelle antologie "Crimini" (2005) e "Crimini italiani" (2008). Nel 2008, Einaudi ha pubblicato il suo ultimo romanzo, L'ottava vibrazione, e "Storie di bande criminali, di mafie e di persone oneste". Nel 2010 è uscito "I veleni del crimin"e e "Acqua in bocca" (scritto a quattro mani con Andrea Camilleri). Nel 2013 è uscito "Il sogno di volare" (Einaudi Stile Libero). L'opera di Lucarelli è tradotta in piú lingue (anche per la prestigiosa Série noir della Gallimard in Francia) ed è oggetto di versioni cinematografiche e televisive, tra cui la serie "L'ispettore Coliandro" e il ciclo dedicato al commissario De Luca. Da un suo racconto ("La Tenda Nera" in "Nero Italiano", Mondadori) è stato tratto uno sceneggiato televisivo con Luca Barbareschi e dal suo romanzo Almost Blue Alex Infascelli ha tratto il film omonimo. Inoltre ha collaborato con Dario Argento per il suo ultimo film "Nonhosonno". Il suo libro "Lupo Mannaro" è diventato un film di Antonio Tibaldi con sceneggiatura sua e di Laura Paolucci. Sono pronte le sceneggiature e sono stati acquistati i diritti anche di diverse sue opere quali "Laura di Rimini". Conduce da alcuni anni in Tv "Mistero Blu", intitolata successivamente "Blu notte", la fortunata trasmissione dedicata a casi misteriosi e insoluti, o ad aspetti in ombra della storia italiana. Per questo programma ha ricevuto il Premio Flaiano nel 2006. Membro della sezione italiana dell’AIEP (Associazion Internazional Escritor de Poliziaco, fondata a Cuba da Paco Ignatio Taibo II) è stato docente di scrittura creativa alla Scuola Holden di Alessandro Baricco a Torino e nel carcere "Due Palazzi" di Padova. Ha creato e curato la rivista telematica "Incubatoio 16". Ha sceneggiato il radiodramma Radio "Bellablù" per RadioTre e condotto il programma Radio "DeeGiallo" per Radio Dee Jay. Tra le sue numerose altre attività: scrive sceneggiature di fumetti e soggetti per videoclip (anche per Vasco Rossi, con la regia di Roman Polansky), canta per diletto talvolta con il gruppo post-punk Progetto K. Per il teatro ricordiamo alcuni spettacoli tratti da sue opere o portati in palcoscenico da lui stesso: "Pasolini", "Guernica", "Tenco a tempo di tango". È uscita nel 2014 una raccolta di racconti gialli dal titolo Giochi criminali dove il suo testo A Girl Like You appare accanto a quelli di De Giovanni, De Silva e De Cataldo.